Terra nostra…comm’è bello a la guardà

Ritorna in mente Pino Daniele quando senti il titolo della manifestazione che, dopo il corteo contro la discarica di Chiaiano di sabato scorso, domani ci scippa nuovamente all’indolenza e ci porta a parlare in temini costruttivi di degrado ambientale …oltre la monnezza. “Terra nostra” porta in piazza Maione, a Villaricca, la musica su materiali riciclati dei Bidon Villarik, seguiti passo passo dalle telecamere di Al jazeera, gli artisti dell’Awop e la presentazione del progetto web che racconta il degrado ambientale nel triangolo della morte, tra Qualiano, Villaricca e Giugliano, meglio conosciuto come la terra dei fuochi. Ora anche un sito internet www.laterradeifuochi.it La manifestazione si svolgerà mercoledì 10 settembre, a partire dalle ore 18. “Terra Nostra” è un’idea dell’associazione musicale Illimitarte www.illimitarte.net e si svolge col patrocinio del Comune di Villaricca. In calendario il concerto dei Bidon VillariK con la partecipazione dei Paranza Vibes. Alle ore 21.30 avverrà la consegna dei riconoscimenti alle associazioni ed ai gruppi di artisti che hanno partecipato alla prima edizione di “A World of Peace” www.aworldofpeace.net. Verrà presentata la seconda edizione 2009, dedicata alla caduta del muro di Berlino. Chiude la giornata dedicata al degrado la proiezione del film documentario “Biùtiful cauntri”.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Terra nostra…comm’è bello a la guardà

  1. Consiglio per chi indaga nei confronti degli “incendiari”: fate posti di blocco per scoprire le latte di benzina a bordo dei camion destinati a raccogliere rifiuti… … chissà che avremo delle belle (mica tanto..) sorprese… Del resto quando la Polizia ha potuto indagare e intevenire ha dimostrato che lo sa fare…

    Mi piace

  2. Nooooo che dici? i nostri “volontari” che racolgono la spazzatura e ce la “conservano” a futura memoria nella terra, senza essere “costretti” a differenziare, trasportare, riutilizzare, facendo pagare a chilo quello che abbiamo pagato noi comprando e poi abbiamo pagato perchè loro impiegassero la restante part del tempo fori ai bar o facendo “altri lavori”, sarebbero PURE capaci di incediare i cumuli di spazzatura per risparmiare tempo e energia, visto che cosi’ userebbero solo le pale meccaniche?…..NON CI POSSO CREDERE…….

    Mi piace

  3. i tre volontari Angelo, Luigi e Marco, che hanno ideato il sito laterradeifuochi.it credo pensassero proprio a questo: sollevare il problema, sensibilizzare i cittadini a denunciare e sollecitare i controlli delle forze dell’ordine.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...