Il viaggio della speranza delle ecoballe di Giugliano

foto-2

Non le vogliono manco i fratelli poveri del Marocco le nostre balle di monnezza. Forse non se le prenderanno manco i nostri fratelli altrettanto poveri dell’est europeo. Ce ne vogliamo sbarazzare ma non sappiamo dove piazzarle. La Regione Campania ha deciso per una politica “aggressive” del fare. “Altrimenti non si parte mai”, dicono negli ambienti vicini al governatore. Ma facendo facendo, che è cosa buona e giusta, bisognerebbe stare attenti a non perdersi pezzi fondamentali di quei percorsi necessari al corretto funzionamento di quel circuito che si tenta faticosamente di attivare. Insomma, se spostiamo 2500 tonnellate di ecoballe poi un posto certo (con un accordo certo) dove metterle lo dobbiamo trovare o no? O le facciamo solo viaggiare queste eco balle? Che già non sono eco e che tra un po’ diventeranno ballerine…

I marocchini dicono NO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...