Non avevamo capito niente. L’alluvione ha devastato il Sannio

20151020_benzLeggo ogni giorno le cronache dal Sannio e con sgomento registro che si sta ripetendo ciò che era successo in Irpinia col terremoto nel 1980. Soccorsi in ritardo e la sottovalutazione della reale consistenza dei danni. Fatto grave che Il Mattino registrò con il titolo amato anche da Andy Warhol “FATE PRESTO”. Quella pagina andrebbe rispolverata per quanto tristemente attuale in questi giorni. 61 comuni colpiti, strade e scuole chiuse, fango ovunque. Eppure rispetto ad allora, non ci sono più scuse. Sono passati più di trent’anni e le foto che girano sui social da sole dovrebbero bastare a far capire che c’è bisogno di interventi urgenti. E mentre continua a piovere, lanciano gli allarmi sempre più disperati i cittadini, i sindaci, dalle attività agricole e produttive. Il Sannio è un pezzo importante della Campania, ricchissimo di tutto ciò che la Campania e il resto d’Italia abitualmente consumano a tavola. Eppure non fa notizia e dal governo ammettono Non avevamo capito. C’è da rimanere stupefatti.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Non avevamo capito niente. L’alluvione ha devastato il Sannio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...