Cattivi sì, ma ti portano pure il caffè

Non te lo portano a letto la mattina, nè dopo pranzo oppure caldo caldo a cena la sera. Il caffè te lo raccomandano caldamente e se non te lo prendi, magari ti fanno esplodere di calore. Bang, bang, bang. Si chiamano camorristi e a Giugliano contano. Non solo 1, 2, 3 ma forse addirittura in un gruppo ampio….fino a 30. Vicini al clan Mallardo sarebbero anche alcuni consiglieri comunali, in pratica. Lo dice il pentito Gaetano Vassallo che, con le sue rivelazioni aveva già “scoperchiato” un pentolone pieno di gas di percolato e monnezza nella discarica Resit di Giugliano, terminal di sversamenti illegali in arrivo dalle industrie del nord, e fatto esplodere la bomba dei pozzi killer per la salute umana e l’agricoltura. E ora chissà cos’altro ora verrà fuori. Dallo scandalo degli abusi edilizi del 2008 (inchiesta “mattone selvaggio” della Procura di Napoli che portò all’arresto di 38 persone, tra dipendenti del Comune, imprenditori e ben 23 vigili) passando da Dirty house (inchiesta passata a Roma e sparita in un porto delle nebbie con 38 avvisi di garanzia a tecnici, politici per la realizzazione di decine di villette sui resti dell’Antica domitiana, a Varcaturo) a oggi, Giugliano finisce spesso sotto i riflettori nazionali. Che culo!

http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=148653&sez=NAPOLI

http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/401501/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...