Dalle fiaccole ai manganelli, la rabbia di Taverna del re

Dopo il corteo pacifico dell’altra sera con più di 5mila persone in strada nel centro di Giugliano, al presidio di Taverna del Re la tensione torna alle stelle con le cariche della polizia nelle quali sono rimasti feriti alla testa un funzionario della Questura (colpito da un suo collega) e un giovane manifestante. Tanti i contusi, tra cui quattro agenti, sei giovani, tre donne e un consigliere comunale. E’ stato anche fermato il segretario del Pd di Parete. Sono giorni di tensione. Tra blocchi stradali e scontri. Le colonne di camion continuano a sversare nonostante laresistenza dei cittadini che in questi giorni stanno aumentando, anche grazie alla partecipazione degli studenti. Da oggi potrebbero arrivae ancora più persone: per accorciare le distanze, da piazza Matteotti partono anche le navette per raggiungere il presidio al cofine con Villa Literno. Ieri i primi veri incidenti, a partire dalle 14.27. A quell’ora una colonna di ventisette camion è arrivata da Ischitella, aggirando il blocco nella direzione di Giugliano, mentre le forze dell’ordine chiudevano in un cordone duecento manifestanti. Poi, è cominciato il caos con lanci di pietre contro i mezzi, il volo di assi di legno e sedie. La stessa scena di violenza – con una carica per fare largo ai mezzi ancora prima che si avvicinassero all’incrocio- si è ripetuta quasi due ore dopo all’uscita dei mezzi vuoti. Momenti di grande paura specie tra i giovani che ieri erano arrivati per la prima volta al presidio per protestare contro la riapertura del sito, disposta dal presidente della Provincia, Luigi Cesaro, accolto ieri al Comune dai fischi dei cittadini. Lui è tornato nel capoluogo, ormai quasi pulito. A Giugliano restano rabbia e delusione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...