Lavitola a me? Da mortificazione a notizia

Devo dire che quando sembra che mi vada male, spesso finisce che va bene e rubo persino un po’ di visibilità. Merito dell’errore, altrui. E misero risarcimento per me. E’ stato così quando mi sono trovata in mezzo alle cariche della polizia, nel 2008, durante la protesta contro l’attivazione della discarica di Chiaiano. I poliziotti stavano menando un giornalista a pochi passi da me e la mia faccia che urlava sdegno e rabbia con un “ma siete pazzi!!” è stata l’immagine significativa del servizio del collega Romolo Sticchi di rai 3 e l’apertura di una puntata di Ballarò. Puro mazzo. Senza contare che i colleghi dei giornali, ovviamente di sinistra, hanno subito puntato tutto sulle manganellate che ho ricevuto (devo ammettere di striscio) anche io. Sono diventata per un po’ una specie di eroina barricadera. Ora è il sito www.iustitia.it  a interessarsi di un’ingiustizia che ho subito, diciamo così. Mi hanno sbagliato il cognome sulla prima del mattino, il 5 ottobre, e Oliviero Bertini dedica all’errore (Lavitola anzichè Limatola) la sua rubrica “mille battute”. Poi, il sito documenta l’errore pubblicando i pdf della prima pagina con il richiamo al mio pezzo, e lo stesso, a pag.37. Argomento: il muro che dividerà il campo rom dalle imprese nella zona Asi di Giugliano in Campania

http://www.iustitia.it/6_ottobre_10/documenti/documento7.htm

Io una crisi di identità l’avevo avuta e anche un moto di rabbia (una volta che finisco in prima, mi sbagliano pure il cognome, echecaxxo). Incredibile sfiga e mortificazione del mio lavoro. Di questo bisogna incaxxarsi sempre, ma anche sorridere per tirare avanti. Mi era venuta in mente anche la famosa gaffe di Mike Buogiorno… E ora, questa che per me era una mortificazione, per iustitia diventa una notizia. Uno scherzo di ritorno come in “Io”, lo spettacolo di Antonio Rezza contro la tormentosa solitudine dell’individualismo. Come a teatro, io avrei voluto gridare “IO, IO”  ma qualcuno mi ha sputato una pallina di carta in faccia…bleah!

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Lavitola a me? Da mortificazione a notizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...