Facebook, croce e delizia dei blogger

Io ho attivato il mio account a ottobre 2008, un anno e mezzo prima avevo cominciato a scrivere sul mio blog. Un diario del momento il primo, con gli “stati d’animo” in continua evoluzione. Un diario del giorno o un planning settimanale con delle riflessioni, legate al’attualità politica il secondo. Entrambi sono strumenti per raccontare, raccontarti, condividere con gli altri quello che ti piace, che ti indigna e ti succede intorno e addosso.  La mia resta un’esperienza digitale a tutto tondo, con i post del blog pubblicati tra le note di Fb e i post su Fb, come questo, pubblicati sul blog. Una paranoia, diciamolo. Mi sono “azzeccata” e, poi, lentamente disamorata. Poi, innamorata follemente di nuovo. Devo ammetterlo: da quando nella mia vita c’è Fb trascuro il blog….. Eppure non vorrei, cavoli. Leggo ora che FB compie sei anni e festeggia con un nuovo look e un record di 400 milioni di iscritti. E che gli adolescenti lo preferiscono ai blog. Secondo me il motivo è semplice: è più diretto e non richiede grossi sforzi di pensiero (e non vuole essere una cattiveria). Un’idea geniale quella dell’ormai miliardario Ceo Mark Zuckerberg, che ha saputo creare la corsa alla nuova veste grafica. E’ stata abilitata solo a un quinto dei suoi utilizzatori, mentre gli altri dovranno attendere ancora qualche giorno. Come sarà il nuovo Facebook? Le prime immagini girano sui siti specializzati già da ottobre. Noi le aspettiamo per avere un nuovo argomento di dibattito alle cene che organizziamo prendendo appuntamento in chat! mannaggia…..

Annunci

10 Pensieri su &Idquo;Facebook, croce e delizia dei blogger

  1. A me piace FacciaLibro.
    Si scoprono tante cose nuove: dando un occhiata a cuginetti e nipoti ho scoperto, ad esempio, che tutte le ragazze alla moda fanno le foto con la bocca a cuoricino (come se stessero per dare un bacio) mentre i ragazzi (quelli tosti) fanno tutte le foto in posa plastica con due dita sulla bocca come se inviassero un bacio. Forse alle ragazze di prima.
    Ma si scopre anche una tremenda noia di cui soffrono le persone: non appena accade qualcosa, tutti a postare articoli, video immagini come se quella fosse la cosa più importante del mondo. Non so quante volte ho visto il video di quei poveri delfini trucidati non so dove, o la mega “ciaccata” al premier. Ai ragazzi manca un cortile. Nu’pallone. A noi “grandi” manca il deisderio. Il desiderio di avere qualcosa che non puoi avere. Abbiamo tutto e non l’abbiamo lo compriamo a rate.
    Che tristezza !!

    Ciao ciao.

    PS: Mi scuso pubblicamente con mio nipote Francesco che è stato tra i “fortunati” ad avere la pagina con la nuova veste. Non gli ho creduto e l’ho preso in giro.

    Mi piace

  2. caro giulio, pure io ho preso in giro chi mi aveva detto della nuova veste grafica. siamo una generazione di diffidenti…ehehehe!
    concordo sulla mancanza di spazi e desideri. che amarezza. Eppure servirebbero per stare tutti insieme dal vero e non solo online…e guardare avanti con un po’ di speranza. La stiamo perdendo e quella non si compra a rate.

    Mi piace

  3. Quello che penso l’ho già scritto su FB 🙂
    FB E’ certo una vetrina migliore,. + frequentata e visibile, ma credo che il tuo blog devi tenertelo ben stretto.
    Forse parlo un pò da fotografo (per quello FB non è il massimo, anzi è proprio il minimo) ma cmq non è giusto che chi non ha FB non può leggerti… il Blog è + democratico, anche se FORSE , quì, la democrazia sta sul viale del tramonto

    Mi piace

  4. Proprio qui (inteso come mondo virtuale) la democrazia forse sta rinascendo. Sono blog come questo, non “filtrati”, non “controllati” che ci permettono di dire finalmente la nostra. FB si è dimostrato più volte uno strumento al servizio del potere forse per non perdere le tante richieste di pubblicità che lo affollano.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...