Vent’anni fa cadde il muro di Berlino

Uno dei primi varchi nel muro di Berlino venne aperto in Bornholmer Strasse. Era il 9 novembre 1989. E le immagini della gente che scavalcava e tirava via i calcinacci per ricordo, hanno fatto il giro del mondo. Uno dei primi media event trasmessi in tv di cui io mi ricordi. A tenermi attaccata allo schermo c’era stata solo la tragedia di Alfredino Rampi, il bimbo rimasto per ore in un pozzo artesiano, nell’81. Roba da infarto. Alla festa di oggi è assente Obama che, però, da lontano proclama la Giornata mondiale della Libertà. Un modo come un altro per occupare la scena mediatica e non sentirsi da meno di un suo illustrissimo predecessore, John F. Kennedy, che si rivolse ai residenti della città ancora divisa in due, con la celebre frase “Siamo tutti berlinesi”. Resta comunque una data storica. E anche in Italia abbiamo le nostre ricorrenze. Oggi a Torino si festeggiano i 35 anni di Alessandro Del Piero, detto Alex, capitano dei bianconeri che per regalo ha avuto un sito web tutto nuovo. Notizie del dono dell’uccellino, invece, non sono pervenute. Manco della suora e della miss dello spot.

Oggi nel napoletano, invece, si celebra un’altra giornata di disagi sotto un’incessante pioggia: strade allagate, voragini e proteste nelle scuole.  Perdite e infiltrazioni nei muri – che qua si teme davvero crollino- fanno paura alle mamme quasi quanto il virus dell’influenza A.

Inutile dirlo, piove sempre sul bagnato.

Annunci

6 Pensieri su &Idquo;Vent’anni fa cadde il muro di Berlino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...