Ma perchè Veronica non lo lascia?

Me lo chiedo ogni volta che la regale coppia litiga attraverso i mass media sui temi più disparati. E mi fa sorridere quanto la stampa dia spazio alle loro beghe coniugali, coinvolgendo anche i leader dei partiti di opposizione che si divertono a colpire il premier al cuore, mentre lui, con una diplomazia d’antan, chiede discrezione appellandosi al vecchio detto “tra moglie e marito non mettere il dito”.  Storie d’interno familiare che diventano cronaca nazionale e occupano intere pagine dei quotidiani. Non so se ridere o disperarmi pensando che con l’incubo della febbre suina (ieri sembravano esserci due casi anche in Campania- uno a Marano), il crollo del mercato immobiliare, la disoccupazione e l’emergenza criminale, migliaia di sfollati in Abruzzo, si sprechino tante energie per parlare dei fatti di casa Berlusconi. Come se questo fosse utile a qualcuno. Non è utile al centrosinistra, nè al nostro Pil, che langue. Ora basta, signori. Si pensi a cose serie. Io una proposta ce l’avrei e mi meraviglia il fatto che il premier non ci abbia pensato. Lui, che ha a cuore le sorti e la felicità delle donne. Sì, sì. Mi sembra strano che l’uomo delle veline non si sia mai occupato con serietà- e di questo io lo pregherei vivamente- di accelerare la ricerca sulle terapie per sconfiggere la cellulite prima che sia costretto a farsi chiamare “papi” da ragazze sempre più giovani. Di questo io gli sarei veramente grata e riconoscente.

Annunci

14 Pensieri su &Idquo;Ma perchè Veronica non lo lascia?

  1. bellezza, veronica non lo lascia perche’ e’ comunque piu’ maschio del piu’ maschio dei tuoi compagnetti.
    inoltre, nella fattispecie, la montatura dei giornalisti e’ stata qualcosa di incredibile, cosa non si fa per vendere una copia in piu’di un quotidiano o per alzare lo share di un milionesimo di punto ( pensate a quello che hanno combinato tanti “televisivi” durante la recente tragedia abruzzese)

    fattene una ragione!

    il tuo ammiratore sincero (nel senso che ti dice sempre le cose x come sono, e non quello che vorresti sentirti dire)

    exit8

    Mi piace

  2. C’è un’Italia che ancora s’indigna e un’altra ormai allineata colturalmente con il cavaliere. Ha fatto un lavoro di anni per avere una sinergia culturale con la maggior parte degl’italiani. Se lui fa delle stronzate, per tanti è “‘rrobba ‘bona’”. Al popolo delle veline si sommano quanti stanno a casa e sognano solo di apparire sotto i riflettori. Democrazia, pudore, politica, partecipazione, solidarietà… parole al vento, non contano. Fortunatamente vi è una buona fetta che resiste. Può diventare maggioranza? Ai posteri…

    Mi piace

  3. Se ami una donna, lo fai con o senza cellulite… Ma senza è meglio…
    Un bell’incentivo economico dato dal Governo alle donne che vogliono liberarsi della cellulite sarebbe fantastico… Magari con un limite di età di accesso, minima e massima…
    Magari un incentivo anche per i maschietti che vogliono fare il trapianto di capelli…

    Mi piace

  4. Veronica non lo lascia perchè ha fatto tanto per accalappiarselo. Uno ricco già sposato con molti molti amici mafiomassonici, soldi, potere, possibilità di successo e di vita mondana per sempre, certo c’è qualche prezzo da pagare: respirare qualche giorno nella stessa magione e far finta di accettarlo divertendosi. Io credo che non lo sopporti. Veronica è pur sempre un’attrice. Starà attendendo di girare la fine del film per tornarsene a casa.
    La donna è mobileeeeeeee

    Mi piace

  5. … ma se non fosse la moglie di zio silvio, chi le dedicherebbe tanto spazio? le ragazzine gli fanno il filo anche se lui nun cià fa e lei x questo lo odia tanto da tifare pd ma pure loro proprio nun cià fann’!

    Mi piace

  6. Veronica rappresenta, a mio avviso solo un altro giocattolo nella stanza di re silvio. Si fa circondare da quattro idiote solo per dimostrare che lui, o meglio LUI, a 70 e passa anni riesce ancora ad andarci a letto. Un po come quando Mussolini teneva sempre la uce accesa nel suo studio per dimostrare che era al lavoro.
    Ma del resto la stessa Veronica una volta è stata come le “guagliuncelle” che adesso girano intorno al suo “uomo”. E’ un circolo vizioso: lei, una volta bella e sensuale, si è fatta prendere al lazo più per ciò che le veniva offerto che per vero amore, adesso sarà sostituita da una ragazzina bella, sensuale e con pochi scrupoli.
    Ma poi alla fin fine, a noi che ce ne fotte se si lasciano o si pigliano?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...