Cestinare o archiviare? Io faccio come Diogene

Io procedo per accumulazione. Rimaneggio e trovo un accomodamento, ma tagliare definitivamente mi costa fatica. Così delle mail di amici, ex fidanzati, colleghi, ex compagni di scuola anche se ci ho litigato, resta sempre piena la mia casella di posta. Assieme a preventivi di viaggio che non ho mai fatto, auguri di natale e romanzi epistolari. Secondo una ricerca pubblicata sul quotidiano El Pais, io avrei la sindrome di Diogene  perchè accumulo spazzatura.  Chissà. Certo, faccio un grande sforzo a cestinare le cose, forse è una debolezza. Anche la mia scrivania è piena di cartacce. E cerco sempre di restituire dignità agli oggetti di cui dovrei disfarmi senza indugio e che piuttosto destino ad altro uso o proprietario… Mi affeziono, che devo fare?! Anche quando chiudo i rapporti, non tendo mai a rompere definitivamente. Mi conforta farmi ruotare attorno le persone con cui ho condiviso dei periodi della mia vita e, allo stesso modo, non mi piace privarmi del piacere di leggere delle vecchie mail o di possedere dei piccoli oggetti.  Dopotutto, siamo tutti di memoria corta e la possibilità di ripescare dei pensieri belli, anche se ormai superati, può sempre tornare utile. Come la scatola con i fili di spago troppo corti per essere utilizzati da soli, di cui Luciano De Crescenzo racconta nella Napoli di Bellavista.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Cestinare o archiviare? Io faccio come Diogene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...