De Gennaro più capatosta di Veltroni

Mentre Veltroni se la pensa ancora sulla candidatura di Adinolfi, qua succede il patatrac con una nuova emergenza. Quante delusioni per chi anela al cambiamento…di rotta! C’è l’emergenza dell’emergenza e, tanto per cambiare, si torna a Giugliano che è stata già stata sacrificata a lungo. Non si programma per tempo e si sceglie la strada più facile. Altro che inversione di rotta! Così oggi è ripartita la mobilitazione contro la riapertura di Taverna del Re, chiusa il 31 dicembre scorso. Stasera i primi blocchi dei tir, domani mattina la prima assemblea. L’ordinanza, intanto, è stata notificata al Comune via fax stamattina. De Gennaro dispone lo stoccaggio delle balle di rifiuti sulle piazzole ancora disponibili nell’area in cui sono già state depositate 4 milioni di tonnellate di rifiuti. I comitati civici hanno subito bloccato il passaggio dei camion diretti al sito, rallentando lo sversamento. Dal Comune sono pronti con nuove azioni legali. L’ordinanza n.98, notificata via fax poco dopo le 9, dispone “di autorizzare, per 5 giorni a decorrere dalle attività di abbancamento, lo stoccaggio provvisorio delle balle di rifiuto in uscita dagli impianti ex Cdr e, in via prioritaria, dall’impianto di selezione di Giugliano presso il sito ubicato in località Masseria del Re del Comune di Giugliano, con lo specifico obiettivo di consentire l’evacuazione dei medesimi impianti”.   

Siamo stati solidali e responsabili. Mo’ basta!

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;De Gennaro più capatosta di Veltroni

  1. costanzo, la tensione è salita alle stelle, ci sono anche tre fermi di polizia. Avrai letto della donna che si è data fuoco, per fortuna non rischia la vita, ma il suo gesto la dice lunga sulla esasperazione dei cittadini. Gira, gira sempre a Giugliano si viene a scaricare. Oltre ad una bomba ecologica, ora il rischio è l’esplosione sociale….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...