Legalità: Adinolfi e Cantone su Mtv

cantone-4.jpg

L’esordio non è stato affatto male, devo dire. “Pugni in tasca” fa parlare i ragazzi, ma anche i protagonisti veri delle vicende di cui il forum televisivo si sforza di raccontare tutti i possibili punti di vista…. Stasera Mariottone (bravo!) ha fronteggiato il tema, fin troppo abusato, della Legalità evitando di precipitare rovinosamente nella retorica e dando voce a chi si sporca le mani con la monnezza e i clan per mestiere: il nostro (perchè è di Giugliano) Raffaele Cantone, ex pm della Dda di Napoli e ora promosso, come ha sottolineato Mario, ad altro incarico (nella foto un suo intervento a Giugliano). Maglioncino a rombi e schiettezza nota, il magistrato che ha fatto tremare i casalesi e fornito un sacco di materiale giudiziario al “Gomorra” di Saviano, si è confrontato coi ragazzi della Calabria di “adesso ammazzateci tutti” e con chi, forse meno coraggiosamente, ha deciso di andarsene senza denunciare.  Un confronto bello, diretto (direttista) tra persone che vogliono comprendere, senza chiudersi dietro i soliti, brutti e logori pregiudizi. Ho apprezzato anche la “sintesi”. Troppo spesso la tv pecca nel mostrare dibattiti di chiacchiere e chiacchiere e chiacchiere che, oltre ad essere inutili, sono spesso anche tediose.

In bocca al lupo Mario!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...